Pubblicato da: gigiababette | 14 luglio 2013

caduto dal cielo

esco di casa e vado in palestra a fare la nuova scheda: 2 ore, sono morta

arrivo a casa e sorpresa! ascensore in riparazione

ovviamente devo fare un sacco di commissioni PER FORZA e non posso rimandare

gli operai mi vedono salire 5 piani una volta, due volte, tre volte, sempre carica come un mulo

alla quarta volta il tipo, impietosito, mi dice che mi mette in funziona l’ascensore se non devo andare all’ottavo piano

“ma grazie!”

urla a un collega “sali che devo andare al quinto!”

bella allegra deposito corpo sfinito e sudato sull’ascensore. scendo felice e grido, guardando la porta, un GRAZIEEEEE rivolto a un non ben identificato soggetto riparatore di ascensori.

infilo la chiave nella toppa di casa e vedo un tizio saltare fuori dall’ascensore! “che spavento! ma lei dov’era?”

“sull’ascensore” mi dice

“IO ero nell’ascensore… lei era sopra di me!?!?!?”

ridacchia alla mia infelice espressione e ribatte “capito perchè non doveva andare all’ultimo piano?”

atterrita all’idea dello SCHICH che avrebbe fatto il suo corpo spantegato, ho subito pensato… ma questo qui… mi fissava dall’alto del soffitto della cabina? e se avessi fatto una puzzetta? un dito nel naso? una grattata di patata?

 

Annunci

Responses

  1. ah ah Gigia…sei un mito!!!!

  2. Ridacchiava perchè hai fatto una puzzetta,messo un dito nel naso e dato una grattata di patata… pensa se in quel mentre ti chiamava il fidanzato…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: