Pubblicato da: gigiababette | 10 agosto 2013

Urla nel silenzio

Dapprima indistinte, poi nitide: grida di uomo nella notte.
Esco sul balcone e vedo un tipo in bicicletta che, con vocione rauco, dice “mi sono rotto i coglioni di essere trattato così, ho anch’io la mia dignità, sono un uomo”
Trovo tutto questo molto triste: uscire di casa, per sfogarsi pedalando ed esprimere la propria sofferenza parlando con una Milano, vuota, alle 3 di notte… Beh… È un motivo in più per non farmi dormire
Però penso che io ho raccolto il suo dolore e lo sto condividendo con voi e sto meglio: ora, qualche briciola che mi legge, sa che lui è un uomo e che dev’essere trattato con la dignità che merita.
Buonanotte a chi non dorme ma dormirà in pace

20130810-025636.jpg

Annunci

Responses

  1. Anch’io ho la mia dignità: sono stufo di essere svegliato dai ciclisti urlanti alle tre di notte

  2. stanotte alle 3 ero sveglia e ho pensato:
    chissà se la Gigia dorme????
    🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: